Home / Crociere / Crociera nel mediterraneo

Crociera nel mediterraneo

Crociera nel Mediterraneo: quali sono le principali tappe

 

Effettuare una crociera nel Mediterraneo significa vivere una splendida avventura, alla scoperta delle culture e delle tradizioni di paesi come la Grecia con Santorini, la città pulsante di Barcellona e le meraviglie di Istanbul. A bordo della nave un’oasi di relax, dove è possibile essere accarezzati dal sole sulle splendide terrazze, rinfrescandosi nelle piscine ed apprezzando una buona cucina mediterranea, essendo coccolati da uno staff efficiente e professionale. 

Come si svolge una Crociera sul Mediterraneo. 

La partenza avviene dalle città portuali d’Italia, che possono essere Bari, Venezia, Genova o Napoli, apprezzando già prima dell’imbarco, le bellezze di questi porti storici affascinanti e pieni di paesaggi suggestivi. La traversata in mare, resa accogliente e gradevolissima dai comfort offerti a bordo, grazie alla presenza di aree ristoro, che si avvalgono di ristoranti, pizzerie e bar, cinema, palestre e Spa permettono di godersi appieno la vacanza. La crociera nel Mediterraneo permette di conoscere e visitare con vari scali numerose città, concentrando svariati itinerari in un’unica vacanza, alla scoperta di città storiche che con i loro monumenti, hanno affascinato ed attirato tutti i navigatori. La nave mette a disposizione dei visitatori piacevolissime escursioni, organizzate nel minimo dettaglio, visitando ed apprezzando anche aree archeologiche. A seconda della durata della crociera, è possibile effettuare dai due ai tre scali. 

Le tappe della Crociera nel Mediterraneo: l’Isola di Santorini. 

La crociera nelle acque del Mediterraneo lambisce le coste della Grecia, paese dotato di un bagaglio storico e culturale di notevole rilievo. L’isola di Santorini è la più ambita tra le isole della Grecia: paesaggi mozzafiato in un incantevole scenario dotato di un mare cristallino e blu in contrasto con le caratteristiche casette bianche. Paesaggi naturali con le scogliere dotate di sfumature brulle e rossicce, nere di pomice e grigie. Giunti a terra, da visitare Firá, in bilico sull’orlo di un’enorme caldera. É d’obbligo assaggiare la cucina tipica greca di ristoranti che offrono cibi molto buoni. A sud-est di Firá si può svolgere un’escursione a Karterádhos e godersi un bel bagno nelle acque limpide e trasparenti, in totale relax sulle spiagge di sabbia nera vulcanica. 

Crociera in Spagna: Barcellona.

Meta da non perdere se si è in rotta verso la Spagna è Barcellona, città vibrante ed energetica, che conquista ogni turista: la Sagrada Família di Antonio Gaudí, simbolo del modernismo catalano, non aspetta altro che essere visitata! Musei di fama internazionale, soprattutto il Museum Picasso, saranno meta di un’escursione speciale. Prolungando la passeggiata, è possibile visitare le Ramblas ed il centro medioevale, Barri Gòtic. 

Crociere nel Mediterraneo: Instanbul.

Divisa tra est e ovest, Instanbul si trova al crocevia, condivisa un tempo da imperi cristiani e islamici: due continenti con diverse culture e tradizioni, che donano a questa città un fascino significativo ma soprattutto attrazioni preziose. A Sultanahmet è possibile visitare la Chiesa di Santa Sofia, appartenente al periodo dell’Impero Bizantino e il Palazzo di Topkapi, centro di potere dell’antica corte ottomana. Da non perdere una visita al Museo Archeologico ed alla Zecca Imperiale.

About seogiusto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.