Il web un alleato per la tua agenzia viaggi

L’avvento è l’esplosione del “mondo virtuale” ha cambiato l’approccio di moltissime persone con il vivere quotidiano, molti sono i settori che sono nati sulla forza della grande rete, alcuni sono scomparsi, altri si sono radicalmente ristrutturati, uno di questi è quello legato alle agenzie di viaggio.

L’avvento di internet nel settore del turismo.

Dal biglietto fisico a quello completamente virtuale.

Fino a una decina di anni fa non esisteva minimamente la possibilità che una persona potesse organizzare un viaggio, per affari o per svago non aveva importanza, senza rivolgersi a un’agenzia di viaggio. Già dalla scelta del mezzo di trasporto l’esigenza era improcrastinabile, le compagnie aeree avevano bisogno di un biglietto cartaceo per permettere l’accesso a bordo dell’aereo, e questo poteva essere rilasciato solamente dalle “biglietterie autorizzate”, cosa che rendeva il passaggio in agenzia una necessità e non certo un’opportunità. Nel presente non è più cosi. Ormai ognuno di noi potrebbe organizzare qualsiasi tour appoggiandosi alla grande rete, di questo le agenzie ne hanno preso atto e in alcuni casi sono corsi ai ripari.

L’agenzia di viaggio al giorno d’oggi.

La specializzazione dell’agenzia viaggi che fa la differenza.

Tutti abbiamo visto, hanno la possibilità di organizzare un viaggio, ma non tutti possono farlo con la “specializzazione” che solo un professionista del settore può offrire. Da questo dato, evidenziato finanche da molti studi delle associazioni di categoria, si dovrebbe ripartire per capire il ruolo delle agenzie al giorno d’oggi. La “specializzazione” degli agenti di viaggio fa la differenza, non sicuramente per la scelta di un biglietto ferroviario o aereo, ma sicuramente per l’organizzare al meglio un viaggio impegnativo, quale il viaggio di nozze o quello che deve ricordare una ricorrenza. La conoscenza del settore, la possibilità di avere approcci in loco, la voglia di portare alla propria clientela sempre il meglio, fanno la differenza e permettono la sopravvivenza delle migliori agenzie in questo difficile campo che è il turismo “internettiano”.

Allearsi con il web

La rete è un alleato non un nemico da combattere.

Per gli agenti che si rivolgono con la giusta “apertura mentale” al web, la rete rappresenta sicuramente un alleato, e non un nemico da combattere ad ogni costo. Grazie ad essa, l’agente di viaggio ha la possibilità di ricercare, e di conseguenza proporre alla propria clientela, itinerari turistici sempre nuovi, tramite esso si possono intrecciare rapporti con i colleghi di tutto il mondo in maniera tale da offrire sempre il meglio, tramite esso si può costruire il viaggio sull’esatta misura della clientela, monitorando sia i costi che esso deve sopportare, sia le tempistiche cui si deve assoggettare. Il web inoltre permette di “targettizzare” e “fidelizzare” la propria clientela, in maniera tale che essa sia sempre e comunque “facilmente raggiungibile”, si pensi ad esempio alle campagne costruite sfruttando i social.

Che cosa serve sul web

Sopravvivere al “mondo virtuale”.

Il web è un alleato, ma come tutti gli alleati va rispettato. A esso si devono dedicare energie, professionalità e tempo, solo facendolo esso ricompenserà anche le agenzie di viaggio, con affari che non avranno nulla da invidiare a quelli di dieci/quindici anni fa.

L’agente di viaggio dovrà “specializzarsi”, essere sempre pronto a cavalcare le nuove tendenze dei viaggiatori ,e soprattutto evitare di autocommiserarsi. Il web rappresenta un “grande alleato” non certo un nemico da combattere, attuando queste poche strategie basilari, dal web si potrà trarre il meglio, e avere infinite soddisfazioni, sia in termine di clientela che di fatturato generato.

About seogiusto

Check Also

Aprire agenzia viaggi

Vuoi aprire una agenzia viaggi nel 2019?

Oggi il mercato dell’intermediazione turistica è sempre più in espansione e può rappresentare un’opportunità di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.